Carbonia: Eravamo tutti comunisti (I grandi tascabili Vol. by Nanni Balestrini

By Nanni Balestrini

Carbonia è una storia di lotta alla luce delle lampade e all’ombra del carbone, è los angeles storia di un minatore e della rabbia che lo unisce ai suoi compagni. Un racconto che inizia sulle navi bombardate dagli americani nella prima guerra mondiale e prosegue nei campi di lavoro della Germania nazista, dove a scandire il giorno e los angeles notte ci sono l. a. voglia di sopravvivere, l. a. vergogna del male, l. a. scelta di resistere. Gli anni del ritorno sono il pace della ricostruzione, dei viaggi fatti e sognati nel miraggio di condizioni di lavoro migliori, dell’Australia e della Sardegna, isole dell’ingiustizia. Nelle miniere di Carbonia l. a. guerra si combatte nei tunnel, nei pozzi, sui nastri che trasportano carbone e vite umane, e gli operai in trincea difendono il lavoro, l. a. casa, persino se stessi.

Show description

Read or Download Carbonia: Eravamo tutti comunisti (I grandi tascabili Vol. 1251) (Italian Edition) PDF

Best literature & fiction in italian books

Giornale di adolescenza (Oscar scrittori moderni Vol. 2037) (Italian Edition)

Il "giornale" comincia nel 1936, quando Mario Morrone s'iscrive al "Regio Liceo Ginnasio Giuseppe Garibaldi", e si chiude nel 1940, con l'entrata in guerra. l. a. città è una Napoli in pieno fascismo, popolare e piccolo borghese, mortificata e grigia, come tutto il Paese. In quella che Giulio Ferroni definisce "una particolare, non eroica odissea di un ragazzo alla ricerca di se stesso entro un mondo povero e vuoto", Striano segue los angeles crescita di Mario.

Quando i colombi scomparvero (I narratori) (Italian Edition)

Una storia indimenticabile di occupazione, resistenza e collaborazionismo durante e dopo los angeles Seconda guerra mondiale.

Il giardino di Elizabeth (Italian Edition)

«Ho letto tutti i libri di Elizabeth von Arnim . .. Straordinaria. »Edmund de Waal, autore di Un’eredità di avorio e ambra«Una folla di raffinati lettori ha scoperto a poco a poco i romanzi di questa scrittrice ironica, spregiudicata, fuori da ogni corrente letteraria, spesso crudelissima nel descrivere una società boriosa, superficiale, vecchia, ingiusta soprattutto verso le donne.

Semi magici (Italian Edition)

È una tarda property berlinese, verso los angeles metà degli anni Settanta. Approdato a un'inerte maturità, Willie Chandran viene scosso dai proclami idealistici della sorella e, gettandosi alle spalle l'educazione londinese e un ventennale, indolente soggiorno in Africa, make a decision di tornare in India in step with abbracciare los angeles causa di un gruppo di guerriglieri separatisti.

Additional info for Carbonia: Eravamo tutti comunisti (I grandi tascabili Vol. 1251) (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Rated 4.15 of 5 – based on 19 votes